È una nostra particolarità fin dalla prima decade del XXI secolo: telai in acciaio inox con doppio tubo nel triangolo principale (orizzontale, sella e obliquo). Questa soluzione dà maggiore rigidità al telaio, pur mantenendo la comodità e la leggerezza dell’acciaio inox.

Oltre il limite

Utilizzo consigliato: strada, corsa


Materiale: Acciaio InoxI nostri fornitori di acciaio inossidabile sono Columbus, Signorini, Thecnoline. Le tipologie di acciaio inox utilizzate, principalmente XCr e Fly100, sono studiate specificatamente per ogni telaio. Le tubazioni inox sono più resistenti, ovviamente non si ossidano e potete scegliere di lasciarle a vista, senza verniciatura; è possibile anche lucidarle e scriverci con la sabbiatura. L’inox si può saldare a fillet, con congiunzioni (inox anche quelle), e a TIG (con un metodo particolare in assenza di ossigeno). In ogni caso, la saldatura dell’inox è più lunga e leggermente più difficile rispetto all’acciaio normale. Il risultato è un telaio resistentissimo e risplendente. Lo usiamo su ogni tipo di telaio: corsa, MTB, Gravel, ecc.


Lavorazione: Fillet

Quaesstio / Scheda Tecnica

Materiale: Acciaio Inox
Tubazioni: GilCo – Signorini
Saldature: Fillet
Tubo sterzo: 1+1/8’’
Freni: caliper
Spazio per copertoni: fino a 32 mm.
Passaggio cavi: esterno
Geometria ideale – sempre su misura: comoda, reattiva,